Un bouquet commestibile. Cfr. Remodelista

Andare al mare vestiti come per andare al fiume. Cfr. Kinfolk

Il trucco per cucinare al volo un piatto delizioso e intanto svuotare il frigo. Cfr. Food52

Q

Anonymous asked:

Ho appena trovato questo blog e pensato a lei. Nourishing minimalism Alessia

A

Fa proprio al caso mio. Grazie!

Smartphone e bambini

Prendo spunto dalla tua risposta a Eloisa per aderire all’iniziativa “meno smartphone in presenza del tuo bambino”. Io non ci riesco, confesso che mi piace scorrere la home di Facebook o di Twitter e confesso anche che non riesco ancora a divertirmi molto a giocare con mia figlia, anche se ormai ha 5 anni e che quindi tendo a distrarmi col telefono. Però, ogni volta che vedo una mamma che guarda a lungo lo smartphone ai giardini mentre sua figlia gioca da sola mi viene tristezza (e un gran senso di colpa, visto che quella mamma sono - anche - io). Cercherò di migliorare. Un abbraccio. Elena

benritrovata

non sapevo di questa tua svolta no waste! approvo e ti seguo. non avevo mai pensato che le mie scelte potessero diventare un vero progetto. (hai visto il documentario “No impact man”?)

eloisa

Grazie, Eloisa! Non ho visto No impact man, forse dovrei leggere il libro (mi affascina soprattutto la parte delle litigate tra coniugi, se c’è: confesso che l’ultima volta che ho pianto è stato per i rifiuti), ma sono ammirata per tutte le testimonianze che trovo sui blog e soprattutto su Instagram (da Zero waste home, anche su Instagram, a Fort Negrita, a Discardia, a tante persone che anche senza farne un blog o un libro raccontano con le fotografie la ricerca di un modo di vivere più civile). Dunque, sarei curiosa di conoscere meglio anche la tua. Uno dei tuoi propositi, quello di non intrattenersi con lo smatphone davanti ai bambini, allo stesso modo in cui non si fumerebbe davanti a loro, l’ho fatto mio (anche se certo non sono ancora riuscita a metterlo in pratica come vorrei…).

La ricetta (semplicissima) per farsi un caffé al cardamomo. Cfr. Kinfolk